CAPOLAVORO IMPRESSIONISTA Back

Le sfumature screziate della sua livrea ricordano la luce dei tramonti estivi e l'arancione degli agrumi del sud Italia. Ma masterpiece è anche il risultato della competenza progettuale di delta.

Porta con sé tutto il calore del sud la nuova Dolcevita di Delta: un capolavoro di impasto cromatico - il suo nome è infatti Masterpiece – che esprime con la predominanza dell’arancione un senso di contagiosa energia: un balsamico rimedio al freddo dell’inverno imminente, che ricorda, con le sfumature screziate della sua livrea, la luce dei tramonti estivi che si specchiano nell’acqua, rifrangendosi e sbriciolandosi in mille calde colorazioni, e l’intensità dell’arancione odoroso degli agrumi del Meridione.
Frutto della perizia dei maestri di Delta nella selezione dei migliori materiali e nell’individuazione della straordinaria fusione di nuance – un brillante arancio-ocra e un nero profondo - Dolcevita Masterpiece sembra concepita da un pittore impressionista, che ha scelto di utilizzare la resina al posto della tela, per dar vita a pezzi unici, irripetibili.
Ogni strumento della linea, che comprende stilografiche, roller, sfera e portamine, è realizzato in resina speciale tornita a mano da barra piena e pulimentata (sempre rigorosamente a mano) per ottenere una superficie perfettamente specchiata, che fa da pendant ai particolari in metallo e alle finiture rodiate. Il risultato è un piccolo capolavoro, numerato singolarmente, che si adatta a ogni stile, indicato sia per il pubblico maschile sia femminile.
Al di là dell’estetica – che certamente colpisce al primo sguardo – la linea Masterpiece si apprezza anche per la qualità progettuale. Tutte le versioni presentano innesti rapidi e sicuri, un tratto di scrittura fluido e costante, una presa ergonomica.
Ben assortita la gamma che propone due varianti di stilografica, roller, sfera e portamine. La stilografica 1K (440 euro), con pennino 14 Kt e minuterie rodiate, è equipaggiata con il sistema di alimentazione d’inchiostro “converter special” di Delta: innovativa fusione tra i due sistemi di caricamento, a stantuffo e a converter. Svitando il fondello, si aziona il meccanismo del pistone, aspirando l’inchiostro in modo comodo e preciso. Svitando la sezione, si scopre completamente il pistone, innestato a vite.
La stilografica 1KF (330 euro) presenta le medesime caratteristiche del modello 1K, ma si differenzia per il rivoluzionario pennino Fusion protetto da brevetto internazionale, concepito da Delta combinando materiali differenti che esaltano le proprietà chimico-fisiche dell’inchiostro favorendo così la fuoriuscita del liquido e la scorrevolezza del tratto. Grazie all’utilizzo di un materiale a elevata conducibilità termica, all’atto della scrittura il calore generato dall’attrito viene trasferito all’inchiostro in transito tra il conduttore e la punta del pennino, che fuoriesce così più scorrevole. Nel contempo, il pennino ha caratteristiche di resistenza e durata a lunghe sessioni di scrittura, superiori a quelle dei pennini completamente in oro.
Il roller (224 euro) si presenta con le caratteristiche estetiche delle stilografiche e dispone di cappuccio a vite. Può montare refill di tipo capless che permettono di lasciare la penna aperta per lunghi periodi senza che l’inchiostro si asciughi, ed è convertibile in penna a sfera. Nella versione penna sfera (216 euro), il refill - di lunga durata e ad alto scorrimento d’inchiostro - è attivato da un movimento twist, a rotazione. Simile alla penna a sfera, il portamine (226 euro) è equipaggiato di un sistema a scatto e monta mine da 0.7 oppure 0.9 mm.